venerdì 2 gennaio 2015

Panettoncini alla mortadella

 

Lunedì 8 dicembre, giorno di festa, e di scuderia chiusa, la più piccola delle mie figlie in casa con la voglia di fare qualcosa.
Ama molto impastare a mano, e dopo aver preparato dei ravioli ripieni di prosciutto e ricotta, aveva ancora voglia di "fare".
Siccome non è una richiesta che mi giunge spesso da una sedicenne, ho deciso di cogliere la palla al balzo!
Avevo preso gli ingredienti per dei tortini alla mortadella che avevo visto sulla rivista "Cucina moderna" di dicembre, e abbiamo provato a farli.
Hanno riscosso tanto successo e li abbiamo già rifatti diverse volte.

Per i panettoncini:
150 g di mortadella in una sola fetta
3 uova
180 g di farina
1 dl di latte
50 g di formaggio grattugiato
8 g di lievito per torte salate
30 g di pistacchi sgusciati

Sbattere le uova, aggiungere il lievito con la farina e il latte, aggiungere il formaggio grattugiato, la mortadella tagliata a cubetti e i pistacchi pestati grossolanamente.
Suddividere in 6-8 stampini per mini cake.
Cuocere nel forno preriscaldato a 180 gradi per 25 minuti fino a quando raggiungono un bel colore dorato.
Lasciarli intiepidire e servire tagliate a fette con la mousse alla mortadella.

Mousse alla mortadella:
200 g di mortadella in una sola fetta
5 cucchiai di panna
senape in grani

Frullate la mortadella con la panna fino ad ottenere un composto cremoso, aggiungere un cucchiaino di senape e mescolare.
Servire con i panettoncini.

Nessun commento:

Posta un commento